Organi dell'azienda

Organi dell'azienda

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio d'Amministrazione dell'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Residenza Molino" di Dro è composto da cinque membri, nominati dalla Giunta Provinciale di Trento su designazione motivata del Comune di Dro.
Il Consiglio d'Amministrazione è l'organo di indirizzo, di programmazione e di verifica dell'azione amministrativa e gestionale dell'Azienda.

I componenti del Consiglio d'Amministrazione sono:

IL PRESIDENTE

Il Presidente è nominato dal Consiglio d'Amministrazione nella sua prima seduta. Tra i suoi compiti più importanti, ha la rappresentanza legale e vigila sull'andamento dell'Azienda, promuove e dirige l'attività del Consiglio e sviluppa ogni utile iniziativa di collegamento con le amministrazioni pubbliche, con gli operatori privati e con ogni altra organizzazione interessata al campo di attività dell'Azienda.

E' compito del Presidente curare i rapporti istituzionali con gli altri soggetti del sistema integrato di interventi e servizi sociali e socio-sanitari, con l'utenza e le relative rappresentanze e con le comunità locali.

L'ORGANO DI REVISIONE

Il Revisore svolge la funzione di controllo sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione dell'Azienda e viene nominato dal Consiglio di amministrazione.
Attualmente il Revisore dei conti è il Dott. Francesco Gobbi.

IL DIRETTORE

Il Direttore, nominato dal Consiglio di Amministrazione, collabora con il Presidente e con il Consiglio d'Amministrazione ed è responsabile della gestione amministrativa, tecnica, economica, finanziaria e socio-assistenziale dell'Azienda, nei limiti delle risorse, delle direttive e degli obiettivi assegnati dal Consiglio di Amministrazione.
Attualmente, Direttore della "Residenza Molino" di Dro è la signora Anita Matteotti.